Ascom Alessandria

Servizi alle imprese » Area Sindacale

TERZIARIO DONNA, CON “WELCOME KIDS” UN PRIMO PASSO “ROSA”, VERSO UN PACCHETTO DI WELFARE AZIENDALE

Punti di accoglienza per bambini nei negozi della città di Alessandria.
Inaugurato il primo punto in via San Giacomo della Vittoria.

Un esempio di come il “fare rete”, prima vera mission di una associazione di categoria, porti a progetti e risultati concreti: lo dimostra il gruppo Terziario Donna, la componente femminile di Ascom Confcommercio Alessandria, che ha unito esigenze e competenze delle imprenditrici associate,  insieme ad un impegno decennale nei percorsi di conciliazione dei tempi famiglia/lavoro e di facilitazione della professione delle donne con il neonato progetto “Welcome Kids”.

Cos’è Welcome Kids?

Welcome Kids è un progetto di accoglienza rivolto ai bambini che possono trovare, in alcuni negozi della città, oppure in negozi sfitti opportunamente allestiti, uno spazio a loro dedicato, con la presenza di operatori specializzati ed abilitati in ambito pedagogico ed educativo, valorizzando ancora una volta il ruolo sempre più sociale del comparto del commercio, componente davvero strategica, non soltanto dal punto di vista economico, per la crescita della una comunità territoriale.

L’obiettivo di questa iniziativa è duplice: da un lato, infatti, mira ad offrire alle mamme uno spazio dove poter lasciare i bambini, anche solo per qualche ora, mentre si fruisce dei servizi del centro città, fornendo così contemporaneamente agli utenti un servizio in più e agli operatori economici e commerciali un plus competitivo; dall’altro lato mettere a disposizione un luogo dove genitori e figli possono fare una sosta per fare merenda, partecipare ad un gioco, dove le mamme possono allattare o cambiare un bebè, dimostrando la valenza e l’importanza che i negozi rivestono all’interno del tessuto cittadino.

Il servizio è erogato da Sos Famiglia, attività associata a Terziario Donna Alessandria, che opera nel settore educativo e pedagogico, con esperienza in progetti e servizi di cura alla persona pensati anche per quelle categorie, come i commercianti, che necessitano di una più ampia copertura oraria e maggior flessibilità, rispetto ai servizi offerti normalmente da asili e asili nido.

Il progetto “Welcome Kids” nasce dopo anni di studio che Terziario Donna ha dedicato alla tematica della conciliazione dei tempi lavoro/famiglia, tema cruciale per le operatrici del comparto commercio-turismo-servizi che rappresentano, nel nord Italia, rispettivamente il 43,7% sul totale degli operatori del commercio, il 54,9%  sul totale degli operatori del turismo ed il 52,8% sul totale degli operatori dei servizi (Fonte Istat, aggiornamento al primo trimestre 2017).

Già diversi anni fa, infatti, in collaborazione con la Regione Piemonte, TD Alessandria aveva svolto una importate ricerca, tradottasi poi in uno studio di fattibilità, relativo alla possibilità di realizzare un “asilo di comparto”, dedicato appunto alle imprenditrici ed alle dipendenti dei settori rappresentati che hanno necessità di orari completamente diverse rispetto e quelle delle altre donne lavoratrici. Il progetto, denominato “La culla in ufficio” è stato un basilare lavoro propedeutico che, oggi, si traduce concretamente in “Welcome Kids”, primo progetto concreto di un pacchetto di servizi di welfare aziendale che Terziario Donna Alessandria intende realizzare per le proprie imprenditrici associate e per le dipendenti di queste ultime, credendo così di adempiere pienamente al proprio ruolo di associazione di rappresentanza. L’obiettivo ambizioso ma a questo punto molto concreto di questo progetto è quello di arrivare alla realizzazione dell’ “asilo di comparto”, aperto sulla base del “calendario commerciale”. 

 

Il primo “Welcome Kids Point”

“Welcome Kids” è già realtà: il primo punto è stato inaugurato, grazie all’incontro tra due imprenditrici associate a TD Alessandria, a maggio presso il Centro Estetico No Mas Vello di via San Giacomo della Vittoria 45 e, al momento, è aperto il sabato mattina dalle 9 alle 12.

 

Il titolo del progetto è evocativo: - dichiara la Presidente di Terziario Donna Confcommercio Alessandria Vittoria Poggioci piace pensare che nella nostra città e nei nostri negozi i bambini siano non solo benvenuti ma così ben accolti da diventare un motivo per preferirci rispetto ad altri luoghi. Con questo progetto ci proponiamo di andare incontro alle esigenze delle mamme, offrendo una attività che possa facilitare la gestione della giornata e di dare ai negozi associati servizi aggiuntivi, di elevato livello qualitativo, che a loro volta possono offrire ai clienti per fidelizzarli ed acquisirne di nuovi. In questo senso Terziario Donna lavora da anni in questa direzione: era il 2005 quando realizzavamo il progetto “La Culla in Ufficio, studio di fattibilità di nido aziendale”. Oggi realizziamo una soluzione concreta più smart, ma continuiamo a lavorare, cercando finanziamenti ed investitori, alla realizzazione di quell’idea affinché si sviluppi nella sua interezza, passando anche da step intermedi di assoluto valore come Welcome Kids”.

Lo sviluppo e la comunicazione on line

Lo sviluppo del progetto prevede che vengano attivati altri “Welcome Kids Point”, naturalmente nel rispetto della normativa di settore, in modo che si vadano a coprire più zone della città e – soprattutto - ci siano più fasce orarie dove poter lasciare i figli o dove poter trascorrere del tempo insieme a loro in tranquillità.

Verrà realizzato un sistema di geolocalizzazione tramite pagina web e app in cui saranno indicati i punti aperti con giornate, orari ed indirizzi in modo che ci si possa sempre informare in tempo reale riuscendo a gestire il proprio tempo anche con poco preavviso.

“Siamo felici di poter svolgere al meglio il nostro ruolo – dichiara il direttore Ascom Confcommercio Alessandria Alice Pedrazzisia di carattere istituzionale, mettendo in rete e valorizzando al meglio le competenze delle nostre Associate, sia di carattere tecnico ed organizzativo, curando, con l’organizzazione di attività b2b, l’incontro tra chi ha spazi ed è alla ricerca di servizi con chi offre un servizio ed è alla ricerca di uno spazio. Il nostro auspicio è che a partire da oggi si moltiplichino i Welcome Kids Pont in città, sia all’interno di negozi attivi che all’interno di negozi sfitti, mettendo in pratica i più moderni studi sulla rigenerazione urbana, che vedono nel riutilizzo e nella riqualificazione dei luoghi abbandonati un modo per renderli più sicuri e più belli, con beneficio dell’intera città, fino ad arrivare alla realizzazione completa del progetto La Culla in Ufficio”.

 

 

 Alessandria, 6 Luglio 2017

 

 

 

 

« Indietro